Cerca
  • ManuOrli

Straccetti di pollo ai cornflakes




PRESENTAZIONE:


Gli straccetti di pollo ai cornflakes sono un ottimo secondo stuzzicante, ma si possono preparare anche come aperitivo aggiungendo un po' di salse ed il gioco è fatto.

Personalmente amo la carne impanata, e quando ho visto la scatola di cornflakes vuota con solo le briciole rimanenti mi è subito venuto in mente questo piatto, non è propriamente adatto per la dieta a causa della modalità di cottura, ma ogni tanto lo sgarro ci sta! Provate a prepararli e fatemi sapere se anche voi ne andate pazzi!



INGREDIENTI

INGREDIENTI PER 2 PERSONE



  • 250 gr di petto di pollo

  • cereali cornflakes q.b.

  • 1 uovo

  • parmigiano grattuggiato q.b.

  • sale q.b.

  • olio per friggere



PREPARAZIONE:

Istruzioni per preparare gli straccetti di pollo ai cornflakes:


Per preparare gli straccetti di pollo ai cornflakes 1 tagliate a striscioline il pollo (io ho usato delle fettine ma potete utilizzare anche il petto intero) e tenetelo da parte. 2 In un altro piatto aggiungete l'uovo, 3 il parmigiano grattugiato per dare gusto e un pizzico di sale,



4 sbattete l'uovo fino a che non rimangono grumi. 5 Riprendete gli straccetti di pollo e aggiungeteli poco alla volta all'uovo sbattuto, 6 girateli in modo che ogni pezzo di pollo sia bagnato dall'uovo.



7 Io avevo a disposizione le briciole dei cornflakes quindi non è stato necessario sgretolarli ulteriormente, ma se avete i fiocchi di cornflakes interi allora sbriciolateli un po, aggiungete poco alla volta gli straccetti di pollo precedentemente passati nell'uovo ai cornflakes sgretolati. 8 Prestate attenzione che ogni pezzo di pollo sia completamente ricoperto di cornflakes, pressateli bene. 9 Mettete a scaldare in una padella l'olio per friggere il pollo.




10 Quando l'olio è abbastanza caldo aggiungete gli straccetti di pollo, 8 Dopo circa 5 minuti dovrebbero essere dorati al punto giusto, a quel punto girateli dall'altra parte. 9 Quando sono pronti toglieteli dal fuoco e metteteli ad asciugare su un panno assorbente. Dopo pochi minuti potete servire i vostri straccetti di pollo ai cornflakes.



CONSIGLI

Se volete fare una panatura ancora più importante e consistente, potete prima infarinare gli straccetti di pollo, passarli nell'uovo e successivamente nei cornflakes.

Vi consiglio di servire gli straccetti di pollo ai cornflakes ancora caldi, così la loro croccantezza rimarrà invariata. Se volete fare una versione light potete cuocerli al forno al posto che friggerli, anche se la frittura rende tutto più buono.




26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti