Cerca
  • ManuOrli

Pasta Sablè al cioccolato




PRESENTAZIONE:

La pasta sablè è una variante della pasta frolla, la differenza sta nel modo di amalgamare gli ingredienti, la pasta sablè è più friabile rispetto alla frolla quindi regge di più la forma dei biscotti, crostata o qualsiasi dolce facciate.

Come la frolla ha tante varianti e quindi gusti da aggiungere in base alle preferenze, ad esempio io l'ho fatta al cioccolato per la Cream Tart di San Valentino. Assolutamente favoloso, da provare soprattutto per chi ama la pasticceria secca come me!



INGREDIENTI

INGREDIENTI PER 500 GR DI PASTA SABLE' AL CIOCCOLATO


  • 220 gr di farina 00

  • 3 tuorli (45 gr)

  • 150 gr di burro

  • 100 gr di zucchero a velo

  • 35 gr di cacao amaro

  • 1 bustina di vanillina




PREPARAZIONE:

Istruzioni per preparare la pasta sablè al cioccolato:


Per preparare la pasta sablè al cioccolato 1 iniziate aggiungendo la bustina di vanillina alla farina setacciata, 2 unite il burro freddo a pezzi alla farina. 3 Setacciate il cacao amaro e aggiungetelo al resto degli ingredienti.



4 Con la punta delle dita iniziate ad amalgamare gli ingredienti, senza lavorarli troppo per evitare che il burro si sciolga. 5 Setacciate lo zucchero a velo e aggiungetelo 6 sgranate un po' l'impasto per incorporare lo zucchero a velo, sempre con le punte delle dita.



7 Ora è il momento di aggiungere i tuorli d'uovo. 8 Trasferitevi sul piano di lavoro e impastate 9 fino a ricavarne un impasto compatto e unito. Coprite con la pellicola trasparente e riponete in frigo a riposare per circa 1 un'ora, calcolate che più riposa e più l'impasto ha tempo di solidificarsi e quindi di dare il meglio di sé in cottura. Io l'ho lasciata una notte intera prima di usarla.


10 Dopo il tempo di riposo potete usarla per le preparazioni che preferite, biscotti, crostate, cream tart ecc..!



CONSIGLI

Coprite la pasta sablè prima di riporla in frigo molto bene perché non deve entrare aria nell'impasto altrimenti si seccherà.


CONSERVAZIONE

Potete lasciare la pasta sablè in frigo fino a 48 ore prima di usarla, altrimenti se vi serve più tempo vi consiglio di congelarla.


368 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti