Cerca
  • ManuOrli

Lasagna con polpettine




PRESENTAZIONE:

La lasagna per me vuol dire festa, vuol dire stare con le persone a cui teniamo condividendo una prelibatezza simile. Ognuno ha il proprio modo per prepararla in base alle proprie tradizioni, questa è la mia ricetta, quella che preferisco di più. Non rimane troppo liquida e soprattutto c'è l'aggiunta di mini polpettine che regalano emozioni. Molto semplice da preparare e piacerà a tutta la famiglia, io la preparo quando c'è qualche evenienza, qualche pranzo in compagnia. Voi come la fate? Provatela e fatemi sapere se vi piace!




INGREDIENTI

INGREDIENTI PER IL RAGU'


  • 2 litri di passata di pomodoro

  • 150 gr di macinato di manzo

  • q.b. soffritto di carote e cipolle

  • 1 spicchio d'aglio

  • q.b. olio

  • q.b. vino bianco

  • q.b. sale e zucchero



INGREDIENTI PER LE POLPETTINE



  • 200 gr di macinato magro

  • 2 fette di pane da tramezzini

  • 40 gr d parmigiano

  • q.b. latte





INGREDIENTI PER LA LASAGNA



  • 250 gr di sfoglia sottilissima

  • 100 gr di prosciutto cotto

  • 250 gr di mozzarella

  • 70 gr di parmigiano

  • 50 gr di besciamella





PREPARAZIONE:

Istruzioni per preparare la lasagna con polpettine:


Per preparare la lasagna con le polpettine 1 iniziate dal ragù, seguite i passaggi nella ricetta del ragù 2 dopodiché dedicatevi alle polpette, spezzettate il pane dei tramezzini e mettetelo in ammollo nel latte. 3 Aggiungete il parmigiano e il prezzemolo al macinato magro di manzo,



4 strizzate in pane in ammollo e aggiungetelo alla carne insieme al sale e al pepe. 5 Ora impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. 6 Create le polpette, mi raccomando devono essere molto piccole in modo che ci stiano bene nella lasagna.



7 Tuffatele nel ragù che deve essere bollente, lasciate cucinare il più possibile, io personalmente lo faccio cuocere per almeno 6 ore. 8 Una volta che è cotto il ragù, potete assemblare la lasagna, quindi come primo strato mettete del ragù, in modo da non fare attaccare la lasagna alla teglia. 9 Ora la sfoglia sottilissima,

10 di nuovo ragù, un po' di besciamella, 11 mozzarella, prosciutto e una spolverata di parmigiano. 12 Continuate così fino alla fine della teglia e poi infornate a 190 gradi per circa 20-30 minuti.



13 Appena si forma una bella crosticina sopra è pronta da gustare! Il mio piatto preferito che mi rende la persona più felice del mondo, soprattutto grazie a queste polpettine che la rendono speciale.



CONSIGLI

Fate cuocere il ragù il più possibile in modo che le polpettine si ammorbidiscano sempre di più e il sugo prenda il sapore della carne. Se volete potete utilizzare anche la sfoglia normale, però io consiglio vivamente quella sottile perché lascia spazio anche agli altri gusti senza coprirli troppo. Se volete si può gustare anche tiepida o fredda, tanto rimane buona in qualsiasi caso.


CONSERVAZIONE

La lasagna si può conservare sin frigorifero per un paio di giorni, ma se volete potete anche congelarla e tirarla fuori ad ogni occasione.

31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti