Cerca
  • ManuOrli

Gnocchi gamberi e burrata




PRESENTAZIONE:


Gli gnocchi con gamberi e burrata mi hanno rapita fin dal primo assaggio, la prima volta che li ho assaggiati ero in un ristorante, e da quel momento li replico a casa molto spesso per stupire i miei ospiti.

Un primo piatto buonissimo ma con una preparazione semplicissima e veloce.

Nel momento in cui la burrata si scioglie insieme al sughetto dei gamberi c'è un esplosione di sapore in bocca!

Uno dei miei tanti primi piatti preferiti in assoluto, provate a farli anche voi e vedrete che vi conquisteranno!



INGREDIENTI

INGREDIENTI PER 2 PERSONE


  • 10 gamberoni

  • 300 gr di gnocchi

  • 2 burratine

  • 10 pomodorini

  • 1 spicchio d'aglio

  • olio extravergine d'oliva q.b.

  • 1 mestolo di brodo vegetale/vino bianco

  • sale

  • pepe

  • prezzemolo



PREPARAZIONE:

Istruzioni per preparare gli gnocchi con gamberi e burrata:


Per preparare gli gnocchi gamberi e burrata 1 pulite i gamberi togliendogli la buccia completamente 2 e privandoli dell'intestino che sarebbe quella striscia nera che vedete sul dorso del gambero, questo passaggio in realtà se i gamberi sono di piccole dimensioni potete anche saltarlo. 3 Pulite tutti i gamberi senza buttare la testa che vi servirà per il sughetto.



4 Tagliate i pomodorini a metà o anche più piccoli se volete. 5 In una padella aggiungete olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio, 6 accendete la fiamma e aggiungete i pomodorini precedentemente tagliati e fate rosolare per circa 5 minuti.



7 Quando i pomodorini stanno andando da circa 5 minuti aggiungete la testa dei gamberi in padella e lasciate cuocere per altri 5/7 minuti, 8 sfumate con un mestolo di brodo vegetale o di vino bianco, a questo punto coprite con un coperchio e lasciate che le teste sprigionino il loro gusto. 9 Dopo una decina di minuti i pomodori si saranno appassiti e le teste dei gamberi avranno formato un sughetto,



10 a questo punto aggiungete i gamberoni precedentemente sbucciati, tagliateli a pezzi se ne avete pochi. 11 Dopo circa un minuto dall'aggiunta dei gamberi spegnete il fuoco (non serve che cuociano tanto perchè basta anche solo il calore degli gnocchi e del sughetto per terminare la cottura in modo che non diventino gommosi) e togliete le teste dei gamberoni,

12 se vi piace aggiungete un po' di prezzemolo.



13 Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per cuocere gli gnocchi, quando bolle buttate gli gnocchi, dopo un paio di minuti verranno a galla e vuol dire che sono cotti, quindi con una schiumarola scolateli 14 e metteteli nella pentola insieme ai gamberi, 15 mischiate per bene in modo che gli gnocchi prendano il gusto dei gamberi,



15 infine serviteli ancora caldi mettendo una burratina intera sopra il tutto, se invece preferite sciogliere la burratina nel sugo aggiungetela direttamente in padella prima di impiattare.



CONSIGLI

Per servire gli gnocchi gamberi e burrata in maniera impeccabile io consiglio di portarli a tavola con la burrata intera per fare scena, però è essenziale servirli caldissimi in modo che la burrata si sciolga perfettamente. Un'alternativa è quella di sciogliere la burrata direttamente in padella insieme ai gamberi per creare una crema spettacolare.


CONSERVAZIONE

Gli gnocchi con gamberi e burrata vanno serviti caldi, appena tolti dal fuoco.


23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti