Cerca
  • ManuOrli

Cheescake salata al salmone




PRESENTAZIONE:


La cheescake salata al salmone è un'ottima idea per portare a tavola un antipasto veloce da preparare e particolare da servire perchè non tutti sanno che la cheescake può essere fatta anche in versione salata! Il salmone la rende una ricetta raffinata e servita a monoporzione è molto carina e pratica da mangiare! Un'ottimo antipasto da servire durante le feste natalizie anche perchè si può preparare con largo anticipo, quindi avrete tempo di occuparvi delle mille ricette che devono essere servite calde. Provatela e ditemi cosa ne pensate! Buone feste a tutti!



INGREDIENTI

INGREDIENTI PER 4/5 MONOPORZIONI DI CHEESCAKE SALATE AL SALMONE


  • 300 gr di ricotta

  • 120 gr di formaggio spalmabile

  • 80 gr di cracker

  • 3o0 gr di salmone affumicato

  • Q.B. sale e pepe




PREPARAZIONE:

Istruzioni per preparare la cheescake salata al salmone:


Per preparare la cheescake al salmone 1 tritate finemente i cracker in un mixer, 2 fate sciogliere il burro e versatelo nei cracker tritati, tenete un po' di cracker tritati per la decorazione delle cheescake, ora mischiate. 3 In una coppa da dolce o un bicchiere formate la base della cheescake, quindi mettete più o meno 3 cucchiai di cracker per ogni bicchiere



4 e appiattite con un cucchiaio, o con il dorso di un altro bicchiere più piccolo, la base dev'essere molto compatta. Ora lasciate solidificare in frigo per un'oretta. 5 Nel frattempo che le basi sono in frigo, occupatevi dei formaggi: aggiungete in una ciotola la ricotta e il formaggio spalmabile e aromatizzate come preferite, io ho aggiunto solo un po' di sale e pepe ma potrebbe starci molto bene anche la scorza di limone grattugiata per esempio. 6 Tritate grossolanamente con il coltello il salmone affumicato, tagliatelo tutto ma in questa fase andrete ad usarne solo metà, quindi l'altra metà tenetela da parte per la decorazione finale.



7 Aggiungete il salmone tagliato al composto di formaggi e amalgamate bene. 8 Trasferite il tutto in una saccapoche. 9 Prendete dal frigo la base di cracker e iniziate a farcire la cheescake con il formaggio e il salmone, fate circa 2/3 strati, non dovete riempire per forza tutto il bicchiere, vi consiglio di iniziare con 2 strati e poi se vi avanza composto di formaggio potete fare altri strati, ma almeno non rischierete di non riuscire a completare tutti i bicchierini.


10 Ora è arrivato il momento di decorare: cospargete la cheescake con i craker tritati che avete tenuto da parte all'inizio 11 e infine completate con il salmone tagliato in maniera abbondante. Ora lasciate in frigo a riposare per un'oretta neanche. Ed ecco pronte le vostre cheescake monoporzione di salmone!




CONSIGLI

Vi consiglio di non usare solo formaggi cremosi altrimenti risulterà pesante e nauseante al momento di mangiarla. I tempi di riposo sono indicativi, perchè non avendo aggiunto colla di pesce non c'è un tempo minimo prestabilito, più la lasciate e più il salmone rilascerà il suo sapore.


CONSERVAZIONE

Potete conservare le cheescake salate anche per 24 h dall'apertura dei formaggi, in frigorifero e coperte.


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti